phpMyAdmin

phpMyAdmin è un'applicazione LAMP sviluppata appositamente per amministrare server MySQL. Scritta in PHP e accessibile attraverso un browser web, fornisce un'interfaccia grafica per svolgere attività di amministrazione su un database.

Installazione

Prima di poter installare phpMyAdmin, è necessario poter accedere al database MySQL o dallo stesso host in cui phpMyAdmin è installato o da un host accessibile via rete (per maggiori informazioni, consultare la sezione chiamata «MySQL»). Da un terminale, digitare:

sudo apt-get install phpmyadmin

Al prompt dei comandi, scegliere quale server web configurare per phpMyAdmin. Nel resto di sezione sezione viene utilizzato Apache2.

All'interno di un browser, nella barra degli indirizzi, scrivere http://NOMESERVER/phpmyadmin, sostituendo NOMESERVER con il vero nome dell'host. Alla schermata di accesso, scrivere root per username o un altro utente MySQL e digitare MySQL per la password.

Una volta effettuato l'accesso, è possibile modificare la password di root, creare utenti e creare ed eliminare database, tabelle, ecc...

Configurazione

I file di configurazione di phpMyAdmin sono posizionati in /etc/phpmyadmin. Il file principale di configurazione è /etc/phpmyadmin/config.inc.php e contiene le opzioni globali di phpMyAdmin.

Per utilizzare phpMyAdmin per l'amministrazione di un database MySQL presente in un altro server, modificare le seguenti opzioni nel file /etc/phpmyadmin/config.inc.php:

$cfg['Servers'][$i]['host'] = 'db_server';
[Nota]

Sostituire db_server con il vero nome del server in cui è presente il database remoto oppure con il suo indirizzo IP. Inoltre, assicurarsi che l'host in cui è presente phpMyAdmin possa accedere al database remoto.

Una volta configurato, terminare e ricominciare la sessione di phpMyAdmin per poter accedere al nuovo server.

I file config.header.inc.php e config.footer.inc.php vengono usati per aggiungere un'intestazione e un pedice HTML a phpMyAdmin.

Un altro importante file di configurazione è /etc/phpmyadmin/apache.conf, un collegamento simbolico al file /etc/apache2/conf.d/phpmyadmin.conf, usato per configurare Apache2 affinché visualizzi phpMyAdmin. Nel file sono presenti le direttive per il caricamento di PHP, i permessi per la directory, ecc... Per maggiori informazioni sulla configurazione di Apache2, consultare la sezione chiamata «HTTPD - Server web Apache2».

Riferimenti

  • La documentazione di phpMyAdmin è installata automaticamente con il pacchetto ed è possibile accedervi dal collegamento phpMyAdmin Documentation (un punto di domanda) al di sotto del logo di phpMyAdmin. La documentazione ufficiale può anche essere visualizzata direttamente dal sito di phpMyAdmin.

  • Inoltre, il libro Mastering phpMyAdmin è un'ottima fonte per reperire ulteriori informazioni.